Branzino al sale alle erbe aromatiche

Cucinare Facile e Sostenibile di Renata Briano

Branzino al sale alle erbe aromatiche

Il branzino al sale alle erbe aromatiche è una ricetta classica a base di pesce che ne esalta il sapore

Ingredienti per 4 persone

  • 2 Branzini medi
  • 3 Rametti di Timo fresco
  • 2 Foglie Salvia
  • 1 Rametto Rosmarino
  • Qualche foglia di Basilico
  • 1500 g Sale grosso
  • 3 Albumi
  • q.b. Olio evo

Preparazione

Pulire e lavare i branzini. Per questa cottura si lasciano le squame.

Tritare le erbe aromatiche, metterle in una ciotola con il sale e mescolare bene.

Togliere le interiora, la testa, le lische e la pelle per ottenere 4 filetti.

Montare leggermente con la frusta elettrica (o con una forchetta in una fondina) gli albumi a neve.

Unirli al sale aromatizzato.

Sistemare metà sale sul fondo del contenitore dove cuocerete a vapore i branzini.

Poi adagiarvi sopra i pesci e coprirli con il resto del sale.

Cuocere a vapore nel cestello della vaporiera o nel forno a vapore per circa 25 minuti.

A fine cottura, togliere il sale e servire il pesce sfilettato e condito con olio evo.

Potete accompagnarlo con della maionese e una bella insalata di stagione oppure con patate bollite schiacciate e condite.

Articolo precedenteRisotto con branzino al limone
Articolo successivoFumetto di pesce

Popular

Altri articoli