Involtini di branzino alle olive, salsa allo yogurt e pesto con bacio finale

Cucinare Facile e Sostenibile di Renata Briano

Involtini di branzino alle olive, salsa allo yogurt e pesto con bacio finale

Gli involtini di branzino alle olive, salsa allo yogurt e pesto con bacio finale sono una crocevia di sapori, suggestioni e tanta, tanta qualità.

Ingredienti per 4 persone

  • 2 Branzini (400 g l’uno) sfilettati e senza pelle
  • 10 g Capperi
  • 30 g Olive taggiasche denocciolate
  • 70 g Pangrattato
  • q.b. Olio evo
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Sale

Salsa

  • 150 g Yogurt al naturale
  • 50 g Pesto
  • 2 cucchiai Olio evo
  • q.b. Sale

Dessert

  • 8 Baci di dama
  • 4 tazze Caffè
  • q.b. Zucchero

Preparazione

Consiglio: chiedete al vostro pescivendolo di fiducia di togliere la pelle e sfilettarvi i branzini, creando 8 filetti.

Sciacquare i filetti di branzino (8 filetti) sotto l’acqua corrente, asciugarli tamponando con carta da cucina.

Battere i filetti con un batticarne mettendoli tra due fogli di pellicola o di carta da forno e appiattendoli molto piano per non romperli.

Preriscaldare il forno a 200°C ventilato.

Preparare una farcia sminuzzando le olive taggiasche e i capperi col coltello e mescolando bene.

Distribuire la farcia sopra i filetti. Pressare leggermente, arrotolare e fissare con uno stuzzicadenti per formare degli involtini.

Preparare la panatura in una ciotola con pangrattatoprezzemolo tritato e poco sale.

Passare gli involtini in questa panatura e adagiarli in una tegame foderato di carta da forno.

Ungerli con un filo d’olio e infornarli a 200°C nel forno ventilato per 10′ o fino a quando non sono dorati.

Preparare la salsa e terminare la preparazione.

In una ciotolina mescolare lo yogurt, il pesto e l’olio evo. Aggiustare di sale.

Sfornare gli involtini e servirli con la salsa.

Dopo questo piatto, servire come dessert i baci di dama. Metteteli su un cucchiaino ed intingeteli nel caffè.

Articolo precedenteScaloppine di orata agli agrumi
Articolo successivoSostenibilità Ambientale

Popular

Altri articoli

Pier Antonio Salvador alla vicepresidenza del Fish Party del Copa-Cogeca per il triennio 2021-2024

24 febbraio 2021 "Sono molto soddisfatto perché l'acquacoltura italiana è un comparto importante con grandi prospettive di sviluppo, grazie all'abilità dei nostri imprenditori e alle...

Sostenibilità Ambientale

A livello mondiale il consumo del pesce ha un tasso di crescita importante e con 60% degli stock ittici del...

Involtini di branzino alle olive, salsa allo yogurt e pesto con bacio finale

Cucinare Facile e Sostenibile di Renata Briano Gli involtini di branzino alle olive, salsa allo yogurt e pesto con bacio finale sono una crocevia di sapori, suggestioni e...

Scaloppine di orata agli agrumi

Cucinare Facile e Sostenibile di Renata Briano Le scaloppine di orata agli agrumi sono un piatto facilissimo da preparare anche per chi non è tanto esperto...