Scaloppine di orata agli agrumi

Cucinare Facile e Sostenibile di Renata Briano

Scaloppine di orata agli agrumi

Le scaloppine di orata agli agrumi sono un piatto facilissimo da preparare anche per chi non è tanto esperto in cucina ma voglia comunque cimentarsi nella cottura del pesce.

Ingredienti per 4 persone

  • 2 Orate sfilettate (circa 720 g peso netto)
  • 1 spicchio di Aglio
  • 30 ml Olio Evo
  • 1 Limone biologico
  • Mezza Arancia
  • q.b. Farina di riso
  • q.b. Sale e pepe
  • 80 g Insalata misticanza

Preparazione

Asciugare con carta assorbente i filetti di orata.

Mettere un po’ di olio evo in una padella con lo spicchio di aglio.

In un piatto fondo mettere la farina di riso (se non l’avete va bene anche quella normale) e infarinare i filetti. Adagiare i filetti infarinati nella padella unta.

A parte, grattugiare il limone e spremerne mezzo. Spremere anche la mezza arancia.

Tagliare qualche fettina del limone rimasto per la guarnizione. Tenere da parte sia il succo che le fettine.

Mettere su fuoco dolce la padella capiente con i filetti, appoggiandoli dalla parte della pelle, se ce l’hanno.

Lasciar cuocere i filetti di orata per 3/4 minuti in modo che siano ben dorati, poi girarli dall’altra parte e proseguire la cottura per altri 3 minuti anche dall’altro lato.

Aggiungere la scorza di limone grattugiata e il succo degli agrumi e aggiustare di sale e pepe. Lasciar evaporare 3 minuti e spegnere il fuoco.

Nei piatti da portata, creare un letto di insalatina misticanza condita con un filo di olio e poco sale.

Servire i filetti di orata agli agrumi assieme all’insalata e qualche fettina di limone.

Popular

Altri articoli