Tutte le iniziative API per AquaFarm 2023

Pordenone – 15-16 febbraio 2023

9 febbraio 2023

Il 15 e 16 febbraio ritorna AquaFarm 2023 a Pordenone, la mostra-convegno internazionale dedicata all’acquacoltura, all’industria della pesca sostenibile e all’algocultura, punto di riferimento per tutti gli stakeholder nazionali, un appuntamento riconosciuto internazionalmente per chi lavora con l’eccellenza italiana nella filiera dei prodotti ittici.

Oggi gli acquacoltori italiani ed in particolare i piscicoltori stanno fronteggiano una situazione complessa e in cui è spesso difficile fare previsioni.

Come spiega il Presidente API Pier Salvador:

“I cambiamenti climatici hanno completamente cambiato la nostra esperienza e le nostre certezze: dobbiamo tenerne conto senza farci prendere dallo sconforto e senza sottovalutare le problematiche affrontandole con rinnovata energia e le nuove tecnologie.

Allo stesso tempo stiamo osservando una rivoluzione dei mercati anch’essi colpiti dagli incrementi di costo (trasformazione, logistica, …) anche in questo il settore dell’acquacoltura sta vivendo cambiamenti rivoluzionari che devono far riflettere; la filiera dell’acquacoltura DEVE essere più COESA, senza divisioni, per sottolineare l’unità del comparto anche confrontandosi con la GDO.

AquaFarm deve far dialogare, deve unire gli allevatori perché è sempre stata una bella occasione per stare insieme, parlare, confrontarsi, discutere, trovare nuove soluzioni ed anche regalarsi un momento di serena convivialità.”

Nella prima giornata dell’evento – 15 febbraio – dopo l’inaugurazione che vedrà presenti autorità nazionali, regionali e europee si terrà una tavola rotonda dal tema: “L’acquacoltura in Italia nei prossimi anni, come incrementare e tutelare la produzione sostenibile”.

Successivamente il focus sarà sull’energia in un meeting caratterizzato da molte indicazioni ed interventi pratici: “Crisi energetica: vie d’uscita per l’acquacoltura”.

Nel pomeriggio dalle ore 14.00 alle ore 16.00 sempre in relazione alla sostenibilità dell’acquacoltura nella stessa giornata si terrà un interessante incontro su: “La vallicoltura in Alto Adriatico: tradizione, sostegno, ambiente, valorizzazione e nuove produzioni.”

Sempre mercoledì 15 febbraio, alle ore 17.00, presso il sala meeting del Padiglione 5 della fiera, si svolgerà l’Assemblea Generale dell’Associazione Piscicoltori Italiani.

Nella seconda giornata – 16 febbraio – al mattino la relazione introduttiva sarà dedicata al Climate change: l’acquacoltura come punto di riflessione ambientale e banco di prova”. In questo contesto verrà presentata dall’Associazione Piscicoltori Italiani, la Guida per la valutazione e il miglioramento dell’efficienza energetica degli impianti di acquacoltura, redatta nell’ambito del progetto europeo EWEAS.

Nel pomeriggio ci sarà l’attesa tavola rotonda: “I programmi del nuovo FEAMPA – Fondo Europeo per gli Affari Marittimi, la Pesca e l’Acquacoltura, è previsto l’intervento della FEAP, del MASAF e di alcune Regioni.

La partecipazione alla mostra-convegno AquaFarm 2023 è gratuita registrandosi al sito dedicato e scaricando il biglietto. Sempre sul sito AquaFarm, accessibile cliccando al sottostante banner, è disponibile l’agenda dettagliata dell’evento.

Foto Copertina @API

Popular

Altri articoli

Rinnovata la convenzione tra API ed IZSVE per il 2024

Prestazioni Diagnostiche Scontate del 40% Verona - 21 maggio 2024 - Rinnovata la convenzione tra API ed IZSVE per il 2024 L'Associazione Piscicoltori Italiani (API) è lieta di...

Acquacoltura, settore fondamentale, tante le priorità da Affrontare

Etichettatura, tempi per le concessioni demaniali marittime e rivedere le strategie UE Roma - 16 febbraio 2024 - Acquacoltura, settore fondamentale, tante le priorità da...

Lavoro e Sostenibilità in Acquacoltura: Prospettive dei Produttori

Workshop sull'Acquacoltura Sostenibile nel Mediterraneo e nel Mar Nero Roma - 18 gennaio 2024 - Lavoro e Sostenibilità in Acquacoltura: Prospettive dei Produttori Il 18 gennaio...

Pesca sportiva e acquacoltura, un settore polifunzionale

Acquacoltura Giovane Piccolo è bello, un adagio che vale anche per l’acquacoltura soprattutto se associata alla pesca sportiva. Succede a San Michele, nelle vicinanze dell’uscita...