Pesce Gatto in umido con Purea di Patate

Classica ricetta della cottura in umido per apprezzarne gusto e sapidità

Pesce Gatto in umido con Purea di Patate

Ingredienti per 4 persone

  • 600 g di pesce gatto,
  • 1 picchio d’aglio,
  • 500 g di passata di pomodoro,
  • 6 g di foglie di origano, sale e pepe,
  • 50 g di farina 00,
  • 30 g di olio evo,
  • ½ dl di vino bianco secco
  • Per il purè
  • 700 g di patate,
  • 70 g di burro,
  • 250 g di latte, poca noce moscata

Preparazione

Fate bollire le patate, senza la buccia, partendo da acqua fredda e poco salata.

Una volta cotte, schiacciatele e ancora calde condite con sale, pepe, noce moscata e burro.

Mantecate velocemente e aggiungete il latte caldo. Tenere il purè soffice e a bagnomaria per poi servire le quenelle al momento.

Pulite bene il pesce gatto, con cura ed attenzione eliminate le lische.

Infarinate il pesce bene e poi in padella con olio lasciatelo rosolare.

Bagnate con il vino bianco e una volta evaporato aggiungete l’aglio e la passata di pomodoro a disposizione.

Lasciate cuocere a fuoco dolce, se necessario aggiungete poca acqua.

Solo a fine cottura, condite con sale, pepe, e origano.

Fate in modo che l’intingolo sia ben asciugato.

Disponete nel piatto e accompagnate con il purè di patate soffice e caldo.

Impreziosite con origano prima di servire.

Una gustosa idea gastronomica di Marco Valletta

Popular

Altri articoli