Carpaccio di Ombrina al Radicchio Spadone

Per coinvolgere i cinque sensi e far comprendere il gusto dei contrasti

Carpaccio di ombrina al radicchio spadone

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di ombrina privata della pelle e delle lische,
  • 250 g di radicchio di Treviso IGP,
  • 200 g di polpa di mango,
  • 100 g di misticanza,
  • 6 g di scaglie di bacche rosa,
  • sale, pepe,
  • 20 g di olio evo

Preparazione

Scaloppate l’ombrina con un coltello a lama flessibile ottenendo delle fette sottili che disporrete in frigo velocemente coprendole dall’aria.

Pulite il mango maturo e tagliatelo a fette regolari.

Il radicchio ben lavato e la misticanza conditeli con sale e pepe.

Disponete sul piatto l’insalatina condita, con sale, pepe e olio.

Adagiate sopra l’ombrina scaloppata e ben fredda.

Guarnite con la polpa di mango, con poco olio, e bacche rosa sfogliate.

Una gustosa idea gastronomica di Marco Valletta

Popular

Altri articoli