Burger di Trota

Cucinare Facile e Sostenibile di Renata Briano

Burger di Trota

burger di trota sono un piatto semplicissimo, gustoso e molto sano. Ideali per tutti, soprattutto per i bambini e gli anziani perchè senza spine e molto digeribili.

Ingredienti per 4 persone

4 filetti Trota (circa 500 g)
q.b. Olio extravergine d’oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe rosa in grani
q.b. Erba cipollina o prezzemolo
1 Limone bio

Preparazione

Pulire i filetti di trota, eliminare  la pelle e le eventuali lische con una pinzetta.

Tagliare la carne a coltello o con un tritacarne. Con l’aiuto di un coppapasta rotondo formare 4 burger, compattando bene l’impasto.

Consiglio: se non avete il coppapasta, dividete la polpa in 4 parti e schiacciate con le mani come fossero polpette piatte. Saranno solo un po’ meno perfetti ma buoni ugualmente!

Ungerli con un po’ di olio evo e metterli a marinare mezz’ora in frigo in un contenitore, aggiungendo il pepe rosa, la scorza del limone grattugiata e l’erba cipollina tagliuzzata (o il prezzemolo tritato).

Scaldare in padella un filo di olio extra vergine di oliva e cuocere i burger per qualche minuto per lato. Girarli con una paletta per non romperli.

Variante: potete anche cuocerti al forno adagiandoli su della carta forno. In forno a 180°C ventilato per circa 10/15 minuti.

Servire nei piatto con un filo di olio, qualche goccia di limone, sale e ancora un po’ di erba cipollina o prezzemolo.