Storione in umido

Lo storione in umido è un secondo piatto veramente gustoso. Ideale per tutta la famiglia o, ancora meglio, quando si hanno ospiti a pranzo

Storione in umido

Ingredienti per 4 persone

  • Tranci o pezzi di filetto di storione 4
  • Acciughe sotto sale 3 filetti
  • Aglio 2 spicchi
  • Alloro 1 foglia
  • Passata di pomodoro 100 g
  • Sale e pepe q.b.
  • Vino bianco Mezzo litro
  • Cipolla 1
  • Costa di sedano 1
  • Prezzemolo tritato q.b
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Lavare i tranci o i pezzi di filetto di storione e asciugarli con carta assorbente.

Tritare uno spicchio di aglio con la cipolla, il sedano e la foglia di alloro.

In un contenitore di vetro mettere sul fondo metà di questo trito poi adagiarvi sopra le fette di storione e quindi mettere il resto del trito.

Coprire con il vino bianco e lasciar marinare per due ore in frigorifero.

Al termine della marinatura, far sciogliere le acciughe in una casseruola con un filo di olio evo. Unire un trito di aglio e prezzemolo.

Aggiungere le fette di storione scolate; aggiustare sale e pepe e rosolare bene da entrambi i lati.

Con l’aiuto di un colino, filtrare il vino con i sapori della marinatura e versarne un bicchierino nella casseruola insieme alla passata di pomodoro.

Far cuocere coperto, a fuoco basso per circa 15 minuti.

Cucinare facile e sostenibile di Renata Briano

Articolo precedenteSTATUTO
Articolo successivoCrostini con Trota Affumicata, Radicchio e Arancia