Linguine con Cozze e Funghi Porcini

Cucinare Facile e Sostenibile di Renata Briano

Linguine con Cozze e Funghi Porcini

Le linguine con cozze e porcini sono un primo piatto di mare e di terra, molto saporito, sfizioso e originale.

Ingredienti per 4 persone

320 g Linguine
700 g Cozze
400 g Funghi porcini
1 spicchio Aglio
Mezzo bicchiere Vino bianco secco
q.b. Prezzemolo tritato
q.b. Olio extravergine d’oliva
q.b. Sale e pepe
q.b. Peperoncino

Preparazione

Immergere le cozze nell’acqua, strappare il bisso a mano. Quindi raschiare via dal guscio con un coltellino ogni parte residua e con una paglietta abrasiva grattare dalle valve sabbia e concrezioni. Sciacquare con acqua corrente.

In un tegame grande soffriggere per pochi istanti mezzo spicchio d’aglio, un po’ di peperoncino e un filo di olio evo.

Unire le cozze e sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco. Chiudere con il coperchio e aspettare che si aprano.

Togliere il guscio. Tenere da parte un po’ di liquido di cottura. Se vi fa piacere lasciatene alcune con il guscio.

Pulire per bene i funghi porcini, possibilmente senza acqua. Raschiare la parte sporca con un coltellino e passare della carta assorbente inumidita (o uno strofinaccio).

Tagliarli a fette. In una padella far soffriggere due minuti in olio evo mezzo spicchio di aglio.

Aggiungere i funghi e lasciar cuocere a fuoco medio per circa 10/15 minuti. I funghi dovranno essere morbidi.

Aggiustare di sale e pepe. Spegnere e aggiungere il prezzemolo tritato.

Mentre i funghi cuociono, lessare le linguine in abbondante acqua bollente salata.

Scolarle molto al dente e unirle in padella con i funghi.

Aggiungere le cozze e un po’ del loro liquido di cottura per mantecare e amalgamare bene i sapori. Insaporire a fiamma vivace. Unire ancora un po’ di prezzemolo tritato e servire calde.

Popular

Altri articoli