LARA BARAZI AI VERTICI DELLA FEAP

2-3 novembre 2020 si e’ svolta assemblea generale FEAP

Prima donna Presidente della Federazione Europea

La Federazione Europea dei Produttori di Acquacultura FEAP ha rinnovato il suo Consiglio Direttivo per il prossimo triennio eleggendo per la prima volta una donna come presidente – la greca Lara Barazi-Yeroulanos candidata a questa carica.

La sua famiglia da due generazioni opera nel settore dell’acquacoltura, con un master in politiche pubbliche e commercio internazionale presso Harvard, Lara Barazi è CEO della società di piscicoltura Kefalonia Fisheries, molto attiva nel mondo delle istituzioni ed associazioni portando da sempre avanti la causa dell’acquacoltura sostenibile nel mediterraneo.

Nel suo discorso, Dottoressa Barazi ha affermato che in qualità di Presidente della FEAP si impegnerà per sostenere il rilancio dell’acquacoltura europea cercando di superare le complesse difficoltà che hanno tenuto il comparto stagnante negli ultimi vent’anni.

Il Consiglio Direttivo FEAP per il triennio 2020-2023 completano i neoletti Anna Pýc (Polonia), Goran Markúlin (Croazia), Brian Thomsen (Danimarca) e Jordi Trías (Spagna). Tor Anders Elvegård e Philippe Balma continuano il loro mandato fino al 2021.

Al  Presidente uscente Marco Gilmozzi è stato espresso un grande ringraziamento  un  per il suo impegno e il suo intenso operato, in un periodo molto difficile. Egli  continuerà a partecipare ai lavori del Consiglio Direttivo come Past-President.

Lara Barazi – Foto Kefalonia Fisheries

Sostenere il rilancio dell’acquacoltura europea superando le complesse dificolta’ che frenano lo svoluppo del comparto

Articolo precedenteACQUA VIVA
Articolo successivoPUBBLICATO IL RAPPORTO EUMOFA 2020

Popular

Altri articoli