Fettuccine al Ragù di Trota Profumato al Timo

Cucinare Facile e Sostenibile di Renata Briano

Fettuccine al Ragù di Trota Profumato al Timo

Le fettuccine al ragù di trota profumato al timo sono un primo piatto che dimostra la versatilità di trota iridea in cucina. Il Ragù di Trota è delizioso e semplice da preparare: ideale per condire diversi tipi di pasta sia fresca che secca. 

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g Fettuccine all’uovo
  • 1 Trota (filetti)
  • 400 g Passata di pomodoro
  • 1 Scalogno
  • Mezza Carota
  • Mezzo gambo Sedano
  • Q.b. timo fresco
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale e pepe

Preparazione

Pulire la trota salmonata, sfilettarla (se non avete i filetti già pronti), spellare e spinare con l’aiuto delle pinzette. Tagliarla a piccoli pezzettini.

Tritare dopo averli puliti tutti i sapori (scalogno, sedano, timo e carota).

Versare l’olio nella casseruola.

Quando è caldo aggiungere il trito di sapori (i gusti come li chiama mia mamma!) e far rosolare facendo attenzione che non prendano troppo colore.

Aggiungere la passata di pomodoro e regolare di sale. Cuocere per 10 minuti circa.

Aggiungere la trota tagliata a pezzetti. Cuocere a fuoco lento altri 15 minuti.

Controllare la sapidità del sugo ed eventualmente regolare di sale. Aggiungere un po’ di pepe macinato al momento.

Nel frattempo lessare le fettuccine in abbondante acqua salata.

Scolarle e condirle con il ragù di trota. Profumare con timo fresco.