Acquacoltura – Modello 4 informatizzato: i casi in cui non viene richiesto